lunedì 18 aprile 2011

DAVIDE BUFFOLI - Prices


Prices

Davide Buffoli

“Ho bisogno di una ragazza come Drew Barrymore, non di una come te”. E’ tutta in questa frase del brano Hollywood Pop Comedy la poetica del chitarrista varesotto Davide Buffoli, riassumibile in un “America does it better” che dovrebbe offenderci. Invece Prices è un disco che ci riempie di orgoglio patriottico, perché parla la lingua di un pop-rock americano leggero, quasi radiofonico, e lo fa con quella perfezione formale che solo certe band statunitensi riescono ad avere. E così si balla e si canta con queste canzoni, si gode dei suoni brillanti e delle chitarre sempre ben dosate e mai spaccone, e si scopre che nel nostro sottobosco indipendente sta crescendo una generazione di veri american-rockers dotati di personalità propria e - finalmente - pronunce inglesi non maccheroniche. Dimenticatevi i tanti cantanti-fans italiani che salivano sul palco genuflettendosi davanti al poster di Springsteen, Prices va oltre la riduttiva aspirazione di sembrare “come gli americani”. Ci riesce e basta

2 commenti:

Maurizio Pratelli ha detto...

grande davidino, un genuino rocker

Anonimo ha detto...

hey hey my my
gran bel disco
e che suoni!!!

arrangiamenti superiori alla media, qualità del suono da major usa, eppure è un disco nato e cresciuto nella periferia di questo nostro povero paese (povero culturalmente e politicamente)
BRAVO DAVIDE
UN DISCO DA... ESPORTARE!!!
rock di classe AAA sugli scudi (tripla A, non bruscolini!)
lasciate che giri nel vostro lettore, una, tre, cento volte... e non potrete farne a meno
;-)

don Claude

J SINTONI

J. Sintoni  Relief [Good Luck Factory / IRD 2017]   jsintoni.com   File Under:  Swamp Blues with Grappa di Nicola Gervasini (25/08/2017...