giovedì 1 marzo 2012

Oh No! Another Dylan Cover!

AA.VV.
Chimes Of Freedom - The Songs Of Bob Dylan
Honoring 50 years of Amnesty International

[Amnesty International 2012]


music.amnestyusa.org
www.bobdylan.com


di Nicola Gervasini (08/02/2012)


Permettetemi una statistica non supportata da alcuna prova empirica: con la sicurezza di sbagliarmi di pochissimo, posso tranquillamente dichiarare che il 99% degli artisti americani ha almeno una volta nella vita interpretato un brano di Bob Dylan. Magari solo durante un concerto, oppure ufficialmente su un loro disco, o su uno dei mille, anzi - ora con questo - mille e uno tributi all'artista americano culturalmente più influente del secolo scorso. Non è un mistero che il conto in banca di Mr. Zimmerman sia rimpinguato più dai proventi del copyright che dalle effettive (e solitamente esigue) vendite dei suoi dischi. Rileggere un pezzo di Dylan d'altronde è facile e alla portata di tutti, anche perchè non esiste un originale con cui confrontarsi visto che neppure il suo stesso autore è mai stato in grado di rifare i propri pezzi esattamente come appaiono su disco.

Per questo tutte le cover di Dylan appaiono buone e credibili, perché ognuno può metterci del suo senza paura di sfigurare, eppure sono poche quelle veramente in grado di riscrivere l'originale tanto da sostituirsi nell'immaginario comune. Ci sono i riusciti i Byrds quando fecero sì che Mr Tambourine Man diventasse un "loro" pezzo, così come Jimi Hendrix inventò per All Along The Watchtower un riff che rimase appiccicato al brano in ogni versione a venire, anche dello stesso Dylan. Persino i Gun's N'Roses riuscirono a spazzare via 15 anni di cover di Knocking On Heaven's Doorstendendone la lettura definitiva e oggi più nota e abusata.

Tutto questo per dire che ancora oggi questo deve essere il metro di giudizio per giudicare una cover di sua maestà Bob, pure quando Amnesty International decide di festeggiare i propri 50 anni pubblicando un monumentale cofanetto quadruplo con 75 riletture nuove di zecca (più un ripescaggio di Johnny Cash con base ri-registrata dagli Avett Brothers che apre il tutto) che coinvolgono artisti pescati da ogni nicchia, dalla scena indipendente fino ad arrivare ai detestabili marchettari da classifica come i Maroon 5. Una sbrodolata che sovrasta anche quella della colonna sonora del film I'm Not There in termini di mole, pur non eguagliandone la qualità generale. Tutti ci mettono impegno, anche nel cercare brani minori e poco calpestati (sempre che ne esistano ancora), fornendo versioni curiose (riconoscereste Pete Townshend dietro questa Corrina Corrina in versione ninna nanna?), improbabili (la Love Sick dei Mariachi El Bronx proprio non sta in piedi), ovvie (Diana Krall che appiattisce Simple Twist Of Fate), semplicemente evitabili (qualcuno impedisca ad un indigeribile Sting in estasi da gorgheggi classici di avvicinarsi ad uno spartito di Dylan!), qualche piacevole sorpresa (bravi gli Airbone Toxic Event a tenere alta la tensione della non facile Boots Of Spanish Leather) e rari numeri da applausi (l'azzeccatissima No Time To Think della Belle Brigade).

Globalmente però nessuno trova il colpo di genio in grado di rigenerare un testo, per cui a voi il piacere di giocare al "mi piace" o "non mi piace" per una modica cifra che andrà alla buona causa di Amnesty International. Tanto non sarà certo questa l'ultima carrellata di omaggi per Dylan (provate a pensare cosa ci sommergerà quando - speriamo più tardi che mai - il nostro lascerà questa terra…), per cui sappiate che non finisce qui.

:: La scaletta del tributo

DISC 1
Johnny Cash Featuring The Avett Brothers - One Too Many Mornings // Raphael Saadiq - Leopard-Skin Pill-Box Hat // Patti Smith - Drifter's Escape // Rise Against - Ballad of Hollis Brown // Tom Morello The Nightwatchman - Blind Willie McTell // Pete Townshend - Corrina, Corrina // Bettye LaVette - Most of the Time // Charlie Winston - This Wheel's On Fire // Diana Krall - Simple Twist of Fate // Brett Dennen - You Ain't Goin' Nowhere // Mariachi El Bronx - Love Sick // Ziggy Marley - Blowin' in the Wind // The Gaslight Anthem - Changing of the Guards // Silversun Pickups - Not Dark Yet // My Morning Jacket - You're A Big Girl Now // The Airborne Toxic Event - Boots of Spanish Leather // Sting - Girl from the North Country // Mark Knopfler - Restless Farewell

DISC 2
Queens Of The Stone Age - Outlaw Blues // Lenny Kravitz - Rainy Day Woman # 12 & 35 // Steve Earle & Lucia Micarelli - One More Cup of Coffee (Valley Below) // Blake Mills - Heart Of Mine // Miley Cyrus - You're Gonna Make Me Lonesome When You Go // Billy Bragg - Lay Down Your Weary Tune // Elvis Costello - License to Kill // Angelique Kidjo - Lay, Lady, Lay // Natasha Bedingfield - Ring Them Bells // Jackson Browne - Love Minus Zero/No Limit // Joan Baez - Seven Curses(Live) // The Belle Brigade - No Time To Think // Sugarland - Tonight I'll Be Staying Here With You (Live) // Jack's Mannequin - Mr. Tambourine Man // Oren Lavie - 4th Time Around // Sussan Deyhim - All I Really Want To Do // Adele -Make You Feel My Love (Recorded Live at WXPN)

DISC 3
K'NAAN - With God On Our Side // Ximena Sariñana - I Want You // Neil Finn with Pajama Club - She Belongs to Me // Bryan Ferry - Bob Dylan's Dream // Zee Avi - Tomorrow Is A Long Time // Carly Simon - Just Like a Woman // Flogging Molly - The Times They Are A-Changin' // Fistful Of Mercy - Buckets Of Rain // Joe Perry - Man Of Peace // Bad Religion -It's All Over Now, Baby Blue // My Chemical Romance - Desolation Row (Live) // RedOne featuring Nabil Khayat -Knockin' on Heaven's Door // Paul Rodgers & Nils Lofgren - Abandoned Love // Darren Criss featuring Chuck Criss and Freelance Whales - New Morning // Cage the Elephant - The Lonesome Death of Hattie Carroll // Band of Skulls - It Ain't Me, Babe // Sinéad O'Connor - Property of Jesus // Ed Roland and The Sweet Tea Project - Shelter From The Storm // Ke$ha - Don't Think Twice, It's All Right // Kronos Quartet - Don't Think Twice, It's All Right

DISC 4
Maroon 5 - I Shall Be Released // Carolina Chocolate Drops - Political World // Seal & Jeff Beck - Like A Rolling Stone // Taj Mahal - Bob Dylan's 115th Dream // Dierks Bentley - Senor (Tales of Yankee Power) (Live) // Mick Hucknall - One Of Us Must Know (Sooner Or Later) // Thea Gilmore - I'll Remember You // State Radio - John Brown // Dave Matthews Band - All Along the Watchtower (Live) // Michael Franti - Subterranean Homesick Blues // We Are Augustines - Mama, You Been On My Mind // Lucinda Williams - Tryin' To Get To Heaven // Kris Kristofferson - Quinn The Eskimo (The Mighty Quinn) // Eric Burdon - Gotta Serve Somebody // Evan Rachel Wood - I'd Have You Anytime // Marianne Faithfull - Baby Let Me Follow You Down (Live) // Pete Seeger - Forever Young // Bob Dylan - Chimes Of Freedom


Nessun commento:

WILLIAM THE CONQUEROR

William the Conqueror Proud Disturber Of The Peace [ Loose Music / Goodfellas  2017] williamtheconqueror.net   File Under:   The many ...